Navigare Facile

Turismo a Mazzo di Valtellina

Cosa Vedere a Mazzo di Valtellina

A Mazzo non si può perdere la piazza piuttosto appariscente per i palazzi che vi fanno da sfondo: a questo proposito facciamo presente tutte le chiese e gli edifici che erano appartenuti alle nobili casate stanziatesi nel territorio, che sono divenute il punto di attrazione del turismo.

Tra gli edifici religiosi citiamo la Chiesa di Santa Maria e la seicentesca Chiesa dei Santi Filippo e Matteo, senza dimenticare il Battistero di San Giovanni Battista e la Chiesa di santo Stefano. Quest'ultima è ricordata per il suo campanile dotato di splendide decorazioni.

Il complesso di Santa Maria è l'unione del battistero, dell'oratorio e della Chesa; il battistero ha una forma ottagonale e presenta al suo interno alcuni affreschi che si pensa siano frutto del lavoro di Giovannino da Sondalo intorno al Quattrocento.

La Chiesa di Santa Maria ha subito svariate modifiche nel corso dei secoli e possiamo affermare che l'attuale aspetto risalga al diciannovesimo secolo; tutti questi edifici dimostrano quanto Mazzo di Valtellina abbia trascorso un passato roseo, soprattutto per quanto è stato fatto e voluto dai Signori dell'epoca.

Soffermatevi poi sulla sontuosità, sulla ricchezza e sulla bellezza dei palazzi appartenuti alle famiglie nobili che in passato hanno avuto residenza a Mazzo, rendendola così particolare e suggestiva.